Il supermercato vegano a Londra: 5 prodotti che compreremmo subito

Scaffali pieni di delizie nel market vegano più grande di Londra: ecco che cosa metteremmo subito nel carrello

Lunghi corridoi con più di mille prodotti, tutti vegani. Se avete in programma un viaggio (o una scappata di qualche giorno) a Londra, un salto da Green Bay è d’obbligo, come una sorta di gita al Luna Park. I due fondatori Paula e Anderson (londinese lei e colombiano lui) sono riusciti a coronare il sogno di una vita creando questo market nella capitale del Regno Unito.

Sul sito del market che fisicamente si trova presso il 228 di North End Road (la fermata della metropolitana più vicina è West Kensington), c’è anche la possibilità di comprare online, ma per il momento solo per chi abita in Inghilterra e in Irlanda. Nonostante questo impedimento, nulla ci vieta di curiosare fra gli scaffali del negozio e segnalarvi le 5 cose che sicuramente qui nella redazione di Vegolosi.it proveremmo senza indugiare!

jack fruit1- Jack fruit in lattina

Si tratta di un frutto originario dell’Asia ed è famoso per essere il più grande in assoluto a poter crescere da un albero che può arrivare a produrre fino a 150 frutti contemporaneamente. Le sue caratteristiche organolettiche, prima in Oriente e ora anche in Occidente stanno per renderlo uno dei più apprezzati sostituti della carne in assoluto. Non è facile trovarlo in Italia, perciò, la lattina non è male come soluzione per provarlo senza dover andare sul posto.

pr22 – Patatine di hummus

Ecco, qui ci siamo fermati a sospirare un bel po’: non solo l’hummus provoca (non dite di no…) una sorta di vera dipendenza una volta che entra nelle nostre diete, ma capire che esistono anche della patatine a base di ceci come queste… 5 sacchetti, please!

pr33 – Bevanda ai fiori di Sambuco e limone

Una lattina dal design delizioso che racchiude, per una volta, non una bibita piena di zucchero e coloranti ma un abbinamento delicato e dissetante: ottimo se siete a Londra in estate e state facendo un bel po’ di strada a piedi in giro per la city.

pr44 – Cioccolato al caramello salato

Sarà che anche qui il design della confezione è bellissimo, sarà che il cioccolato è imprescindibile, sarà che il sale esalta in modo delizioso i dolci, ma un quadratino (o di più) di questa tavoletta, non ce lo faremmo mancare. Pensatelo nei dolci

pr55 – Biscotti allo zenzero e curcuma

Trovare dei biscotti vegani nella grande distribuzione è un’impresa titanica: se non hanno le uova e il burro, hanno il miele, se non hanno il latte allora hanno le uova… Qui andiamo sul sicuro ed in più l’abbinamento è davvero speciale, magari lo suggeriamo al nostro chef da ricettare, che ne dite?

Print Friendly
0