Parigi: ecco la macelleria vegetariana

Macelleria vegetariana, Parigi

Una macelleria vegetarianaMacelleria vegetariana. Non è un ossimoro ma un nuovo negozio che ha aperto a Parigi, in cui si possono acquistare hamburger e scaloppine di origine vegetale. In vendita ci saranno prodotti con una pasta a base di soia e frumento che, posti alla temperatura di -30°, acquisiscono una consistenza molto simile a quella della carne. Sugli scaffali del nuovo e originale negozio ci saranno anche tofu e legumi, che a tutti gli effetti si collocano tra gli alimenti alternativi alla carne (specialmente per il loro apporto proteico). Immancabili, ovviamente, prodotti per il pubblico vegano: ci saranno cibi privi di uova e formaggio. La nuova macelleria vegetariana – che si trova al 10 di Place d’Aligre, non lontana dalla Gare de Lyon – prevede anche uno spazio in cui poter consumare i propri prodotti: funziona quindi sia per chi vuole mangiare in loco, sia per l’asporto.

In Francia i vegetariani costituiscono solo il 3% della popolazione totale. Una buona parte dei non vegetariani (il 27%) si dichiara pronto a diventare “flexitariano“: questa categoria comprende individui che conducono già uno stile alimentare vegetariano ma che, occasionalmente, mangiano della carne.Questa macelleria vegetariana è la prima aperta sul territorio francese ma esempi simili si ritrovano a Zurigo e in Olanda (qui è aperta, con enorme successo, già dal 2010).

 

Print Friendly
0