Luca Mercalli: “La produzione di carne aggrava i problemi del clima”

Luca Mercalli

“Inefficente”: questa è la parola chiave che Luca Mercalli, metereologo e climatologo, utilizza per descrivere il processo moderno per la produzione di carne sul nostro pianeta. Troppa la discrepanza che esiste fra le risorse impiegate per produrre e il risultato della produzione stessa, con un rapporto di circa 1:7: per produrre un’unità di carne se ne consumano 7 di risorsa edibile vegetale. Troppo, inoltre, anche l’inquinamento creato dal metano generato dalle deiezioni degli animali.

Abbiamo avuto il piacere di chiccchierare con il dott. Mercalli per comprendere meglio quali sono i rapporti che esistono e sono sempre più complessi ed inteconnessi, fra la spesa, e quindi la scelta di consumo che facciamo ogni giorno, e i mutamenti del clima planetario, sempre più evidenti. Ecco cosa ci ha raccontato.

Intervista di Federica Giordani

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0