Londra: apre il primo negozio di “pollo fritto” 100% vegan

Una barzelletta recita: “Com’è il pollo oggi?”- “Il pollo sta bene, quello è seitan”. A Londra parte il primo negozio di street food interamente dedicato al “Pollo fritto vegan”

Pollo fritto vegano londra

Londra avrà il suo primo negozio dedicato interamente allo street food vegano e il piatto principale sarà il “pollo fritto vegan”. Temple of Seitan, un’attività di street food con base a Londra che fino a questo momento aveva fatto capolino solamente dei festival e nelle fiere in città, farà il grande passo a Gennaio 2017 proponendosi di diventare “l’alternativa vegan allo street food londinese” con un negozio fisso.

Pollo fritto vegano“Fallo per gli animali, fallo per te” è lo slogan di questa attività: etica e crocchette, un duo eccezionale. Le pietanze saranno tutte a base di seitan e sostituiti proteici della carne: una specialità davvero molto apprezzata dal pubblico che testimonia il suo entusiasmo anche sulla pagina Facebook di Temple of Seitan. Le foto non lasciano molti dubbi dato che basta scorrerle per farsi venire una gran fame. Croccantezza e sapore sono garantite dalle ricette speciali offerte al pubblico. Dalle pepite fritte, passando per filetti e panini giganti contornati di salse colorate (e vagan) insieme a molte patatine.
Londra si conferma ancora una volta terreno fertile per iniziative commerciali cruelty free e insieme a Berlino e Tel Aviv, e diventa sempre di più la capitale del mondo vegan.

Pollo fritto vegano“Abbiamo puntato sul ricreare il cibo che più ci mancava da quando siamo diventati vegani – racconta Rebecca McGuinness, una delle titolari di Temple of Seitan in un’intervista ad Huffington Post Uk, “ci sono moltissimi negozi di pollo fritto a Londra e allora l’idea di crearne uno vegan ci sembra una buona idea, è un modo per far capire che l’alternativa alla carne è davvero gustosa“. Ben detto.

Booking.com
Print Friendly
0