“Lisa Simpson, diventa vegana!”: una petizione agli autori del cartone animato

Nel 1995 Lisa Simpson inizia il suo percorso critico verso il vegetarismo, ecco tutta la storia e la petizione che chiede un passo in più

Lisa-Simpson-vegetariana

Fu dopo l’incontro con un piccolo agnellino che Lisa Simpson, figlia di Homer e Marge, decise che non avrebbe più mangiato carne. Era il 15 ottobre 1995 e “Lisa, the vegetarian” andò in onda negli USA raccontando la storia di una conversione vegetariana ma dal punto di vista di chi fa la sua scelta. Ora il pubblico della rete chiede a gran voce con una petizione che la piccola musicista, spesso incompresa, faccia il grande passo diventando vegana. La richiesta lanciata da Matt Hanson sul sito “The Petition Site” ed indirizzata agli autori del celebre cartone americano Al Jean, John Frink, James L. Brooks, Matt Groening e Matt Selman, ha raccolto fino ad ora circa 28mila sostenitori: l’obiettivo, però, sono 50mila.

Lisa Simpson vegetarianaPerché Lisa dovrebbe raccontare la sua svolta? Secondo Matt Hanson “Lisa è un personaggio famoso, così come lo è la serie animata, il suo appoggio alla scelta vegana, il cui impatto positivo sul mondo è riconosciuto, sarebbe un bel messaggio e aiuterebbe a diffondere ancora di più questo pensiero e stile di vita”. Abu Simpson veganoE’ vero anche che la serie tv ambientata a Springfield, ha avuto tra i suo fondatori Sam Simon, ambientalista vegetariano dall’età di 19 anni e vegano dal 2005, scomparso nel marzo del 2015: non sono mancati, infatti, nei vari episodi della serie riferimenti a temi ambientalisti e legati all’alimentazione, con stoccate ironiche al governo e alla società americana.

Anche il film basato sul cartone, “The Simpson Movie” uscito nelle sale italiane nel 2007, aveva al centro della sua trama proprio l’ambiente e la sua tutela. Non solo: Lisa sarebbe il secondo personaggio vegan della serie, dato che Abu, gestore indiano del negozio della cittadina in cui risiede la famiglia Simpson, sostiene la scelta alimentare senza carne e derivati.

Anche Paul e Linda McCartney parteciparono alla nascita del personaggio di “Lisa vegetariana”: David Mirkin, responsabile della serie, li contattò per doppiare i loro stessi personaggi durante. I coniugi accettarono ma chiesero espressamente che il personaggio di Lisa rimanesse vegetariano per sempre, e così fu.

Sam Simon, papà dei Simpson: vegano, animalista e benefattore

Print Friendly
0