Prof. Berrino: “In cucina più amore e meno carne”

Gremita di ascoltatori l’Aula Magna dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per la conferenza “Il cibo, la genetica e il karma” (parte dei ciclo di incontri “Mercoledì della prevenzione”), tenuta mercoledì 4 febbraio dal professor Franco Berrino, medico epidemiologo che da oltre trent’anni indaga le connessioni tra alimentazione, stile di vita e prevenzione dei tumori. Berrino ricorda, rifacendosi alle parole del Buddha, che il corpo non è solo nostro, ma “appartiene ai nostri antenati e al mondo circostante, per cui bisogna ringraziarlo con un’alimentazione consapevole, poichè siamo ciò che mangiamo”. Le abitudini alimentari, come dimostrano studi scientifici, influenzano il nostro DNA e quello delle generazioni future. Come modificare questa catena? Esiste una Grande Via, formata a sua volta da tre percorsi, suggerisce il professore: la Via del Cibo (alimentazione macrobiotica e mediterranea), la Via del Movimento (e del Cambiamento) e la Via Spirituale (quella della Meditazione). Gli alimenti influiscono sul nostro DNA nello sviluppo o meno di alcune patologie: noi di Vegolosi.it ne abbiamo parlato direttamente col professore.

 

Di seguito trovate tutta la conferenza:

 

 

Testo di Benedetta Rutigliano
Intervista a cura di Federica Giordani e Silvia De Bernardin

Print Friendly
0