Belgio: galline fuori dalle batterie, vanno… a scuola!

Galline allevamento

In Belgio esiste un’associazione animalista che, lavorando a stretto contatto con le scuole di ogni grado del paese, punta a rafforzare il legame tra i bambini e gli animali. Si tratta della GAIA, il cui personale gira tra gli istituti scolastici per organizzare sessioni di giochi educativi ma anche dibattiti e lavori di gruppo che puntano a creare empatia tra gli animali e i giovanissimi studenti. In particolare, nel corso dell’ultimo anno scolastico, oltre a tutte le suddette attività, la GAIA ha completato con successo con i ragazzi due progetti: uno per fermare l’abbandono degli animali domestici, che ha visto i ragazzi distribuire manifesti in tutte le città, con l’evidente scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema; l’altro, per salvare le galline rinchiuse negli allevamenti intensivi.

Quest’ultimo, in particolare, è stato limitato agli studenti della scuola di Nethen, a est di Bruxelles. I ragazzi hanno letteralmente salvato queste galline recuperandole dagli allevamenti e portandole con sé a scuola, dove le hanno allevate nel corso di tutto l’anno. È proprio il caso di dire che le galline hanno fatto scuola!

Print Friendly
0