5 buoni motivi per amare un vegano

Senza-titolo-ok

La fortuna è cieca, l’amore a volte anche, ma lo stomaco ci vede molto bene e allora è utile sapere che ci sono ottimi motivi per stare insieme o corteggiare (o farsi corteggiare) da chi ha scelto un’alimentazione vegetariana o vegana. Ne abbiamo stilati cinque, ma siamo certi che ce ne suggerirete molti altri.

1 -Cucinerà per voi

Soprattutto se si tratta di una coppia “mista” state pure certi che al primo appuntamento (e forse anche dopo) la cena o il pranzo sono garantiti, quantomeno per evitare situazioni imbarazzanti da “Ecco la sorpresa, ti ho portato da “Ciccio il salumificatore”. Chi sceglie un’alimentazione veg, cucina e anche bene (se non altro perché di cibi pronti vegan se ne trovano davvero molto pochi e poi non è che facciano così bene). Primo punto a favore, palla al centro.

2 – Il veg non dirà mai di no ad un animale in casa

Chi decide di seguire un’alimentazione priva di ingredienti animali parte spesso (anche se non sempre) da considerazioni etiche. Come potrebbe mai coincidere tutto questo con un “No, dai, il cane/gatto no, guai a te”? Ve lo diciamo noi: in nessun modo. Nonostante il piccolo monolocale e il tappeto di peli gratis che vi procurerete (insieme alla certezza di una casa mai del tutto pulita come la vorreste) state certi che nella vostra futura famiglia ci sarà un animale domestico. Procuratevi una spazzola togli-peli (ottima idea regalo, anche per San Valentino).

3 – Vi proteggerà e combatterà per voi

E’ talmente abituato da parte delle sua vita a “difendersi” da frasi fatte, stereotipi e mala informazione per poter seguire l’alimentazione e lo stile di vita in cui crede, che difficilmente si farà scrupoli a porsi fra voi e qualsiasi problema abbiate. Sarà un vero cavaliere (verde) o sarà una vera Giovanna D’Arco (senza fiamme…).

4 – Il veg vi farà leggere libri che non avreste mai letto

Tuttalpiù ve li racconterà. Se ne trovate uno intelligente eviterà di raccontarvi al primo appuntamento dei pulcini maschi tritati vivi nel favoloso mondo della produzione delle uova, bensì proverà a raccontarvi delle vicende di alcuni personaggi storici come Pitagora, Leonardo Da Vinci o Kafka (sfoggiando, fra l’altro, un cultura sopra la media) che vi affascineranno (se non altro per distrarvi da quel tofu strapazzato che proprio non vi piace).

5 – Il veg vi farà vedere il mondo sotto una luce diversa

L’abitudine uccide l’amore, dicono, ma il veg lo sa bene perché è proprio allontanandosi dalle abitudini e dal “E’ sempre stato così” che ha scoperto come la scelta veg sia molto interessante e fatta apposta per lui. Non ci sarà noia, non ci saranno strade già battute: tutto sarà una scoperta per voi. Se sarete abbastanza svegli da evitare di cadere nell’idea del veg-mangia-insalata, i vostri orizzonti, anche se rimarrete del vostro parere culinario, diventeranno più ampli, il che fa sempre un gran bene e non solo a San Valentino.

Print Friendly
0