Guide

Diventare vegani: prova una ricetta al giorno per una settimana

Una guida per affrontare il passaggio alla cucina vegana in maniera graduale: una ricetta al giorno per una settimana, da provare assolutamente!

Molte persone affrontano con difficoltà il passaggio verso la scelta  alimentare vegana: capire come iniziare e con quali alimenti sostituire quelli “classici”, senza impazzire tra gli scaffali del supermercato, può sembrare complicato. Dopo aver visto cosa mangiare al posto della carne e come sostituire il formaggio nelle varie preparazioni, oggi vi proponiamo una guida per iniziare: alcune delle nostre migliori ricette, semplici e veloci da preparare, per sostituire un pasto “della tradizione”, una volta al giorno per una settimana. Per affrontare in maniera facile e graduale il passaggio a uno stile alimentare vegano, capire come muoversi tra nuove ricette (e, spesso, nuovi ingredienti) senza rinunciare al gusto.

Lunedì: la colazione

muffin

Iniziamo la nostra settimana dalla colazione. Se la vostra è solitamente a base di yogurt o latte vaccino e cereali, potete sostituirli con un’alternativa vegetale, ormai facilmente reperibile in ogni supermercato. Ma come sceglierli? Leggete la nostra guida completa al latte vegetale, scoprirete tante alternative interessanti!

In commercio esistono ovviamente anche alternative ai cereali tradizionali alcuni dei quali possono contenere siero di latte in polvere, ma se preferite una ricetta fatta in casa, provate i nostri mini muffin caffè, cioccolato e cardamomo, ideali insieme a una tazza di latte di soia o a un tè aromatizzato. Se siete amanti dei biscotti, invece, provate gli “abbracci” vegani, perfetti da inzuppare.

Martedì: il pranzo

tagliatelle

Per il nostro secondo giorno abbiamo pensato a una ricetta per il pranzo, le tagliatelle con ragù di carote e basilico. Facili da preparare e molto gustose, sono perfette per quando si ha poco tempo a disposizione e possono diventare anche un ottimo pranzo per l’ufficio scegliendo della pasta corta. Per una ricetta senza glutine, provate il nostro grano saraceno piccante con piselli e zafferano.

Mercoledì: la cena

polpette

Una ricetta della tradizione rivisitata in chiave vegana per la cena del mercoledì: le polpette di pane ed erbe al sugo, perfette da accompagnare a un contorno di edamame e ceci. Se preferite una ricetta gluten-free, vi suggeriamo i nostri falafel di quinoa, che insieme a una salsa tipo maionese (magari fatta in casa con la nostra ricetta) sono perfetti anche per l’aperitivo vegano.

Giovedì: il pranzo

spezzatino

Per il quarto giorno della nostra settimana un altro classico della tradizione rivisitato in chiave cruelty-free: lo spezzatino di soia con patate e piselli, ideale da preparare in anticipo e riscaldare al momento del consumo anche per il pranzo fuori casa. Da accompagnare con un contorno leggero, magari un’insalata mista o delle verdure di stagione grigliate. Se invece siete fan del motto “giovedì gnocchi” e non potete proprio rinunciare a questo piatto della tradizione, provate i nostri gnocchi di ceci al pomodoro, davvero gustosissimi!

Venerdì: la cena

Il venerdì porta con sé i ritmi più rilassati del week end e con essi la possibilità di stare un po’ più di tempo ai fornelli: per la cena del fine settimana provate la nostra deliziosa carbonara vegana, facile e veloce da preparare. Per una ricetta senza glutine, invece, scegliete i nidi di noodles al riso nero con cavolo nero e frutta secca.

Sabato: la cena

Ammettiamolo, per la maggior parte di noi il sabato sera è sinonimo di pizza. Certo, è facile “veganizzare” molte pizze della tradizione omettendo mozzarella e salumi, ma noi vi proponiamo due ricette fantastiche da preparare in casa, perfette per una cena con gli amici: la nostra pizza in padella, con tofu e curry, ideale per quando non si ha voglia di accendere il forno, oppure la pizza con tofu e trevisana, da personalizzare con i vostri ingredienti preferiti.

Domenica: il brunch

La domenica è il giorno “senza sveglia” per eccellenza, in cui i ritmi si allentano e si ha la possibilità di dormire qualche ora in più. Per questo, vi proponiamo alcune ricette adatte per un brunch, il tipico pasto d’oltreoceano a metà tra colazione e pranzo: i nostri pancakes al cioccolato e cannella, che si preparano in 15 minuti e sono ideali per una coccola del mattino; i muffin salati con zucchine e pomodori secchi, sfiziosi e facili da preparare e infine il plumcake salato variegato alle erbette e carote, che può essere preparato anche nella versione senza glutine utilizzando della farina di grano saraceno o di riso.

Diventare vegetariani o vegani: 10 consigli pratici

 

Mostra commenti (0)