Zuppa di cavolo nero con fagioli cannellini e curcuma

Una zuppa di cavolo nero con fagioli cannellini e curcuma, accompagnata da profumati crostini al rosmarino, è quello che ci vuole per combattere il freddo!

zuppa di cavolo nero con fagioli cannellini e curcuma

Tra le tante cose che adoro delle zuppe una c’è decisamente la facilità nel prepararle. Poi mettere sul fuoco una buona zuppa con i cibi di stagione è molto confortante, una vera coccola capace di scaldare il corpo e rilassare la mente. Cosa c’è di meglio di una calda zuppa di cavolo nero con fagioli cannellini e curcuma accompagnata da profumati crostini al rosmarino?

 

Ingredienti e dosi per 1 persona

  • 10 g di cipolla
  • 10 g di sedano
  • 10 g di porro
  • 10 g di carota
  • 1 spicchio d’aglio piccolo
  • 150 g di patate
  • 100 g di cavolo nero (senza la costa centrale)
  • pepe bianco in polvere
  • 1 litro d’acqua
  • 150 g di fagioli cannellini in barattolo
  • semi di coriandolo
  • semi di cumino
  • curcuma in polvere
  • rosmarino fresco
  • 1 fetta di pane in cassetta (23 g)
  • 7 g di olio extra vergine d’oliva.

Procedimento

Mettete un trito di cipolla, sedano, porro, carota e aglio in un tegame dai bordi alti; unite le patate sbucciate e tagliate a cubotti. Aggiungete le foglie di cavolo nero tagliate a striscioline e un pizzico di pepe bianco. Versate l’acqua e lasciate cuocere a fiamma bassa per circa 30 minuti dal momento del bollore.

Sciacquate intanto i fagioli cannellini sotto l’acqua corrente, quindi inseriteli nel tegame con una presa di semi di coriandolo e un pizzico di semi di cumino. Proseguite la cottura per altri 30 minuti.

Spegnete il fuoco e unite la punta di cucchiaino di curcuma. Impiattate e condite con un cucchiaio scarso di olio extra vergine d’oliva. Gustate insieme a una fetta di pane integrale tagliata a quadrotti e tostata in padella con un rametto di rosmarino fresco.

Insieme

Con il 2021 ci piacerebbe continuare a produrre contenuti, informazione di alta qualità, ricette meravigliose e permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezza su questi temi: possiamo farlo insieme, se vuoi.
Abbonandoti a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, potrai goderti ricette inedite e contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it. Iniziamo da qui.

Print Friendly
0