Crostata vegana di grano saraceno

Un dolce gluten free fatto con farina di grano saraceno, alimento dalle innumerevoli proprietà nutrizionali.

 

crostata-di-grano-saraceno

La crostata vegana di grano saraceno è un dolce gluten free a prova di onnivoro. Durante un soggiorno in  Val Zebrù ho scoperto una torta di grano saraceno ai mirtilli dal gusto decisamente interessante. Così, ho pensato di utilizzare la farina di grano saraceno per  fare una crostata vegana.

Devo dire che la crostata vegana di grano saraceno ha superato la prova del mio assaggiatore ufficiale, onnivoro naturalmente, che l’ha trovata buona. Una crostata vegana a prova di onnivoro non può che essere apprezzata da tutti e in più è un dolce gluten free.

Ingredienti:

300 g di farina di grano saraceno
150 ml  latte di cocco
50 ml di olio extravergine d’oliva
1 tazzina da caffè di zucchero integrale di canna
1 confettura di ciliege bio
fecola di patate q.b. (senza glutine)
1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
1 limone bio

Preparazione

Versate la farina di grano saraceno in una ciotola capiente. Grattugiate la buccia di un limone bio e amalgamate con la farina.

Fate sciogliere lo zucchero nel latte, aggiungete l’olio e il lievito per dolci. Versate quindi gli ingredienti liquidi nella ciotola e amalgamateli con la farina di grano saraceno. Lavorate con le mani fino a ottenere una consistenza simile alla pasta frolla, se necessario aggiungete della fecola di patate in modo che l’impasto non sarà più appiccicoso. Lavorate ancora un pochino e poi formate una palla. Lasciate riposare l’impasto in frigorifero per 30 minuti.

Trascorso tale tempo lavorate l’impasto su una spianatoia con matterello in modo da formare la base per la crostata. Prima di lavorare l’impasto oliate il matterello e la spianatoia per evitare che la pasta si appiccichi ad essi. Dopo aver oliata una teglia per la crostata, disponetevi la pasta e cospargete con la confettura di ciliege (in Val Zebrù è tipico utilizzare la confettura di mirtilli). Decorate con strisce di pasta frolla e infornate in forno preriscaldato.

Lasciate cuocere a 180° per 20 minuti circa. A cottura ultimata cospargete la crostata vegana di grano saraceno con buccia di limone grattugiato e lasciate raffreddare nel forno spento.

La buccia del limone darà alla crostata un aroma delicato e profumato.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)