Tesco lancia 20 nuovi piatti pronti vegani: “Il momento è arrivato”

Tesco sbaraglia la concorrenza e arriva con 20 nuovi piatti pronti completamente vegani: “I tempi sono maturi”

Tesco vegan foods

Lo “spacciatore di piante” come lui stesso ama definirsi chef Derek Sarno, ha studiato a lungo ed ecco che i piatti della cucina diabolica vegana sono arrivati sugli scaffali di Tesco, una delle più importanti catene di supermercati nata nel Regno Unito e che ha sedi in tutto il mondo.

Sono 20 le ricette già pronte da mangiare che sono già distribuite in 600 punti vendita e sono fra le più varie e gustose: dal wrap speziato, alle insalate ricche di legumi, noodles teryaki e ben due pizze insieme a tanto altro ancora. La cosa interessante è che Tesco ha assunto lo chef Sarno proprio come responsabile dell’area di sviluppo veg della catena, a riprova del fatto che l’attenzione per l’alimentazione a base vegetale, cresce.

Lo chef Derek Sarno, responsabile della sviluppo delle linee veg di Tesco

Sainsbury’s, Waitrose and Marks and Spencer, altre famose catene di supermercati europee hanno già la loro linea di prodotti e piatti pronti vegani, Tesco, quindi arriva a ruota ma lo fa con un certo stile. “L’obiettivo è quello soprattutto di dare alternative a chi la carne la mangia – spiega Sarno – vogliamo incuriosire loro, per quello i nostri piatti sono 80% sani e buoni e 20% peccaminosi”.

La reazione sui social è stata molto buona, soprattutto la varietà dell’offerta ha colpito gli avventori ma (c’è sempre un “ma”) il prezzo ha fatto arricciare il naso a qualcuno: i piatti costano circa 4 sterline l’uno per circa due porzioni. Nel Regno Unito vengono stimati circa 2 milioni di vegani con numeri in continua crescita, e la sua capitale, Londra, è una delle città che maggiormente offre possibilità di scelta vegetariana e vegana in bar, supermercati e ristoranti.

Print Friendly
Mostra commenti (0)