Stampa

Polpettone di lenticchie alle erbe

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Iniziate tritando la cipolla, poi lavate e pelate la patata e tagliatela a dadini molto piccoli. Fate soffriggere rosmarino, salvia e alloro in una padella antiaderente con un fondo di olio, poi aggiungete la cipolla e la patata, aggiustate di sale e pepe e fate saltare a fuoco vivo per 5-10 minuti. Coprite con il coperchio e proseguite la cottura per altri 5 minuti o fino a che le patate non saranno morbide.

Uniamo le lenticchie

Aggiungete le lenticchie e la salsa di soia e fate saltare il tutto per 5 minuti, assicurandovi che il liquido si asciughi completamente. Nel frattempo mescolate la farina di semi di lino con l’acqua e lasciate riposare il composto per 10 minuti.

Formiamo l’impasto

Tritate le noci nel robot fino ad ottenere una granella abbastanza fine, quindi unite le lenticchie e il composto a base di semi di lino. Frullate il tutto fino a ottenere un composto non del tutto omogeneo, poi trasferite il tutto in uno stampo da plumcake foderato di carta da forno e livellate bene la superficie.

Inforniamo

Mescolate in una ciotola il concentrato di pomodoro, lo sciroppo d’acero e l’olio extravergine di oliva e spennellate il tutto sulla superficie del polpettone. Infornate in forno preriscaldato a 200┬░C per 30 minuti e servite caldo, magari insieme a delle patate al forno.

Conservazione

Potete conservare questo polpettone 3 giorni in frigorifero all’interno di un contenitore per alimenti.