Stampa

Curry di lenticchie

Il curry vegano di lenticchie con riso Basmati è un piatto completo e molto semplice da realizzare. Le lenticchie rosse, morbide e dal sapore delicato, hanno tempi di cottura molto più veloci della lenticchie classiche. Il riso Basmati, noto per la sua fragranza, è perfetto e leggero, non appesantisce e garantisce maggiore sazietà.

Ingredienti

Si cucina!

Per prima cosa versate l’acqua in una casseruola dai bordi alti, aggiungete il sale e portate a bollore. Unite il riso Basmati, abbassate la fiamma, coprite con un coperchio e cuocete per 10 minuti circa o fino a quando il liquido sarà completamente assorbito.

Le verdure
Tagliate a dadini la cipolla e la carote rosolandole in una padella antiaderente. Grattugiate lo zenzero dopo aver eliminato la buccia esterna e aggiungetelo alle verdure insieme alle altre spezie e al sale. Cuocete a fiamma moderata per pochissimi minuti e aggiungete il latte di cocco, la passata di pomodoro e le lenticchie.

Una cottura lenta
Portate a bollore, abbassate la fiamma e cuocete per circa 20 minuti a fuoco moderato. Quando il latte di cocco si sarà addensato aggiungete piano piano il brodo vegetale in modo da arrivare a cottura delle lenticchie mantenendo il curry abbastanza umido. A cottura ultimata servite con il riso Basmati.

Conservazione

Il curry di lenticchie e il riso si conserva un paio di giorni in frigorifero chiuso in un contenitore.

Dai un'occhiata alle ultime ricette
pubblicate: