Stampa

Biscotti a forma di zucca vegani

I biscotti a forma di zucca vegani sono dei simpaticissimi biscotti alla zucca che ne ricordano le sembianze in tutto e per tutto. Speziati in modo da sprigionare un meraviglioso profumo di autunno una volta infornati, sono biscotti che restano morbidi e che saranno perfetti soprattutto per una serata di Halloween in compagnia.

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Tagliate la zucca a dadini, disponetela su una teglia, conditela con un cucchiaio di zucchero di canna e cuocetela in forno a 180°C per 20 minuti fino a quando sarà morbida. Una volta cotta lasciatela intiepidire poi trasferitela nel tritatutto e frullatela insieme allo sciroppo d’acero.

Prepariamo la frolla

In una ciotola mescolate la farina 2, l’amido di mais, lo zucchero di canna, il lievito, un pizzico di sale e tutte le spezie. Unite poi l’olio e la purea di zucca e impastate lo stretto necessario per ottenere un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero 1 ora.

Formiamo i biscotti

Dividete l’impasto in 10 parti e formate con ciascuna una pallina. Legate ogni biscotto con lo spago in modo da formare 6 spicchi per ricordare la forma di una zucca e disponeteli su una placca foderata di carta forno. Decorate ogni zucca con un seme di zucca in modo che ne ricordi il picciolo e infornate a 180°C per 18 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di servire i vostri biscotti a forma di zucca.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare questi biscotti 3-4 giorni in una scatola di latta.