Stampa

Biscotti vegani al tè matcha con pistacchi

I biscotti vegani al tè matcha con pistacchi sono una ricetta dolce per ottenere una frolla nuova e speziata utilizzando questa varietà di tè verde giapponese in polvere abbinata al sapore speciale del pistacchio di Sicilia.

Ingredienti

Si cucina!

Gli ingredienti secchi

In una ciotola setacciate le farine, l’arrow root (o l’amido di mais) e il lievito. Aggiungete ora il tè matcha, lo zucchero e un pizzico di sale. Amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Cagliamo il latte di soia

A parte in un contenitore mescolate il latte di soia con l’aceto di mele e lasciatelo riposare alcuni minuti sino a quando avrà preso una consistenza più cremosa.

Mescoliamo tutto

A questo punto aggiungete agli ingredienti secchi quelli liquidi quindi l’olio di girasole, il latte di soia e infine la pasta di pistacchi. Amalgamate tutti gli ingredienti sino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo che dovrete far riposare in frigorifero per almeno 2 ore.

Stendiamo la frolla e in forno!

Al termine del riposo stendete l’impasto sino ad uno spessore di 5 mm e con dei coppapasta ritagliate le forme dei vostri biscotti. Infornate a 180 °C per circa 20 minuti.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Sai come si fa la salsa zola vegan? Iscriviti alla newsletter entro e non oltre l'11 maggio e ricevi subito la video ricetta

Conservazione

I biscotti al tè matcha e pistacchi si conservano in una scatola di latta per 4-5 giorni.