Stampa

Fagottini di zucchine ripieni di seitan – Video ricetta

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Come prima cosa tagliate il seitan a cubetti e sminuzzatelo nel tritatutto fino ad ottenere un macinato grossolano. A parte tritate finemente le verdure per il soffritto e soffriggetele in un’ampia padella con un fondo di olio, origano e rosmarino fino a che inizieranno ad ammorbidirsi. Aggiungete quindi anche il seitan e saltate il tutto a fiamma viva per 5 minuti, sfumando poi con la salsa di soia e lasciando cuocere per ulteriori 5 minuti.

Prepariamo le zucchine

Lavate bene le zucchine e affettatele nel senso della lunghezza in modo da ricavare delle fette spesse all’incirca 4-5 mm, che andrete poi a grigliare su una griglia ben calda fino a che si saranno ammorbidite. Disponete 2 fettine di zucchina su una tagliere posizionandole in verticale una accanto all’altra, poi sopra disponetene altre 2 in orizzontale andando a formare una croce. A questo punto per ottenere il reticolo caratteristico di questi fagottini fate passare la prima fettina in orizzontale sotto la fettina di zucchina di destra, e la seconda in orizzontale al di sotto di quella a sinistra (come mostrato nel video).

Farciamo e inforniamo i fagottini

Riempite il fagottino con 1-2 cucchiaiate di seitan, ripiegate le fette di zucchine in modo da richiudere il fagottino, capovolgetelo e appoggiatelo su una teglia foderata di carta forno. Procedete in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti, poi spennellate d’olio la superficie delle zucchine e infornate in forno statico a 190°C per 10 minuti. Toglietele dal forno e servitele calde o tiepide, volendo accompagnate da una bella insalata mista.

Conservazione

Potete conservare questi fagottini di zucchine per 3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Seguici, su!

Siamo anche su Facebook, Instagram, Youtube e Pinterest