Stampa

Rigatoni con ragù di zucchine e capperi – Video ricetta

Si cucina!

Tritate la cipolla, tagliate a pezzetti abbastanza piccoli il peperone e grattugiate le zucchine. Fate soffriggere l’aglio in una pentola con un goccio di olio, aggiungete la maggiorana e il peperoncino e dopo un paio di minuti unite anche la cipolla con un pizzico di sale; fate soffriggere per qualche minuto.

Cuociamo il ragù

Aggiungete il peperone tagliato a pezzi e fate cuocere per 5 minuti, togliete l’aglio e unite la polpa di pomodoro, condendo con sale e pepe a piacere. Lasciate cuocere per 10 minuti con il coperchio e in ultimo aggiungete le zucchine grattugiate, lasciando cuocere altri 10 minuti.

Condiamo la pasta

Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente leggermente salata, scolatela e conditela con il sugo, completando ogni piatto con una manciata di semi di girasole e qualche cappero.

Conservazione

Potete conservare questa pasta al ragù di zucchine per 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.