Stampa

Farro con pesto al basilico, zucchine e bacche di goji

Questa è la mia ricetta del farro con pesto al basilico, zucchine e bacche di goji. Come sempre parto da un ingrediente principale, in questo caso dalla zucchina arrivata al mattino alle 8.00 dai nostri orti. L’ho utilizzata insieme al farro, che è considerato uno dei più antichi cereali coltivati, altamente proteico, ricco di vitamine e sali minerali e povero di grassi; con le bacche di goji, che sono un naturale energizzante e un immunostimolatore, abbiamo realizzato un piatto che non sarà solo bello e gustoso ma anche sano.

La ricetta illustrata in questa pagina è stata scritta da una blogger e non è dunque stata ideata, cucinata e testata dalla redazione di Vegolosi.it


Ingredienti

Si cucina!

Riempite una pentola con dell’acqua, versate il farro e fatelo cuocere seguendo le indicazioni dei tempi di cottura sulla confezione.

Intanto mondate le zucchine e tagliatele a brunoise, poi pulite e tritate 3 scalogni e il porro.

Versate un filo di olio in una padella antiaderente, aggiungete il trito di scalogno e porro, fate appassire, poi buttate le zucchine e fate cuocere a fiamma bassa per circa 6 minuti: le verdure devono risultare al dente.

Nel frattempo mettete le bacche di goji a bagno in un recipiente con dell’acqua, per 5 minuti.

Preparate poi il pesto con le foglie di basilico lavate e mondate, lo scalogno, i pinoli, 2 cubetti di ghiaccio, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e sale.

Scolate il farro, conditelo con il pesto al basilico, le zucchine e le bacche di goji. Decorate il piatto con dei germogli o semplicemente con foglie di basilico.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.