Stampa

Torta sbrisolona vegan

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

In una ciotola capiente versate la farina 0, la farina di mais fioretto, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, l’amido di mais e la vaniglia in polvere e mescolate bene con un cucchiaio di legno. Aggiungete quindi il burro di soia freddo di frigorifero e impastate con le mani fino a ottenere un composto sbricioloso, ma non secco (prelevate una porzione di impasto, stringendolo tra le mani dovrà compattarsi).

Diamo forma alla sbrisolona

Foderate di carta forno la tortiera e versate l’impasto bello sbriciolato. Distribuitelo in uno strato uniforme e compattatelo un po’ con le mani senza pressarlo troppo: la superficie non dovrà risultare perfettamente liscia.

Inforniamo

Completate la torta decorando la superficie con delle mandorle intere e infornate in forno statico a 180°C 35 minuti, fino a doratura. A questo punto, spegnete il forno e lasciate raffreddare la vostra torta nel forno con lo sportello aperto: questo vi garantirà quella croccantezza tipica della torta sbisolona. Tagliate la vostra torta a pezzettoni e servitela.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare questa sbrisolona vegan 4-5 giorni in un contenitore per alimenti fornito di coperchio.