Stampa

Pan di Spagna vegan

Il pan di Spagna vegan è la ricetta di base che tutti dovrebbero avere nel proprio quaderno delle ricette: perfetto sia da solo che da farcire, può essere usato in mille modi. Si tratta di una preparazione di facile realizzazione, soffice e delicata, perfetta come base per altri dolci. Marmellata, crema di nocciole al cacao, crema pasticciera, panna montata: scegliete la vostra farcitura preferita e date sfogo alla vostra vena da pasticciere.

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Prepariamo l’impasto

In una ciotola capiente mescolate lo zucchero di canna grezzo con l’olio di semi di girasole. Setacciate poi la farina, l’amido di mais e il lievito direttamente sul composto di olio e zucchero, unite il sale e i semi del baccello di vaniglia e mescolate bene. Aggiungete anche il latte di soia e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Inforniamo il pan di Spagna

Foderate una tortiera con carta da forno, versatevi l’impasto e infornate in forno statico a 180°C per 25-30 minuti. Per assicurarsi che sia cotto infilzate il pan di Spagna con uno stuzzicadenti: dovrà uscire asciutto e senza residui d’impasto attaccato. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di procedere ad eventuale taglio e farcitura del pan di Spagna senza uova.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare questo pan di Spagna senza uova coperto da un telo pulito o sotto una campana in vetro per dolci per 2-3 giorni.