Stampa

Gateau di patate vegano

Il gateau di patate vegano è uno sformato di patate tipico della cucina partenopea: qui ve lo riproponiamo in una versione molto delicata e saporita.

Si cucina!

Lessate le patate in abbondante acqua salata con la loro buccia dopo averle lavate sotto l’acqua corrente. Appena saranno diventate tenere scolatele e lasciatele intiepidire. Passatele nello schiacciapatate per raccoglierne la purea.

Le verdure

In un frullatore lavorate gli spinaci, il tofu, il lievito alimentare e le spezie quindi timo e pepe poi unite  tutto alla purea di patate, mescolate per amalgamare bene tutti gli ingredienti e correggete di sale.

In forno

Ungete una pirofila in ceramica e passate il pangrattato sulla superficie e i bordi. Versate la purea di patate e livellatela con un mestolo.
Infornate a 180 gradi per circa 40 minuti, gli ultimi 5 minuti passate alla cottura con grill.

Conservazione

Il gateau di patate vegano si conserva nella pirofila di cottura 2 giorni in frigorifero coperto con della pellicola trasparente.