Stampa

Pasta fredda ai pomodori secchi, zucchine e tofu alle erbe

Ingredienti

Si cucina!

Lessate come prima cosa i fusilli in abbondante acqua bollente leggermente salata, poi scolateli e passateli sotto l’acqua fredda per farli raffreddare e bloccarne la cottura.

Saltiamo le zucchine

Nel frattempo scaldate in una padella un goccio d’olio insieme allo spicchio di aglio, al timo e alla maggiorana, e una volta caldo aggiungetevi le zucchine tagliate a rondelle non troppo spesse. Saltatele a fiamma media per una decina di minuti, poi una volta che saranno morbide e dorate condite con un pizzico di sale e pepe e spegnete la fiamma.

Occupiamoci del tofu

Asciugate il tofu tra due fogli di carta da cucina in modo da assorbire quanta più acqua possibile, poi sbriciolatelo con le mani e se lo gradite saltatelo due minuti in padella con filo d’olio e un pizzico di sale.

Condiamo la pasta

Condite la pasta con le zucchine ormai tiepide, i pomodori secchi tagliati a pezzettini e il tofu sbriciolato e lasciate insaporire il tutto almeno una mezz’ora prima di servire.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare questa pasta fredda 3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.