Stampa

Muffin alle mandorle senza burro

Questi muffin alle mandorle senza burro sono un tripudio e se amate questa frutta secca non potete farvi scappare questa ricetta. Sono dei dolcetti vegani molto morbidi e soffici, ideali per la colazione o come snack per ricaricare le energie.

Si cucina!

Prepariamo l’impasto

Tostate la granella di mandorle in una padella ben calda fino a quando sarà dorata. In una ciotola riunite la farina 2, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, il lievito, una spolverata di cannella e il sale. Mescolate il tutto con un cucchiaio di legno, poi aggiungete il latte di mandorle e l’olio di semi di girasole e amalgamate il tutto. Unite infine la granella di mandorle e incorporatela bene all’impasto.

Inforniamo

Rivestite gli stampini dei muffin con dei pirottini di carta, riempteli d’impasto fino a tre quarti, decorate la superficie con le mandorle a lamelle e infornate in forno statico a 180°C per 22 minuti. Sfornate, lasciate intiepidire i muffin, poi rimuoveteli dallo stampo per farli raffreddare completamente.

Conservazione

Potete conservare questi muffin alle mandorle vegani sotto una campana di vetro per dolci oppure su un piatto coperti di carta stagnola per 3-4 giorni.