Stampa

Cous cous ai peperoni, mandorle, ceci e olive

Ingredienti

Si cucina!

Iniziate portando a bollore l’acqua in un pentolino, aggiungete una presa di sale e un goccio di olio e versate il cous cous. Spegnete quindi la fiamma, coprite con un coperchio e lasciate riposare per almeno una decina di minuti.

Saltiamo i peperoni

Affettate gli scalogni e soffriggeteli in una padella antiaderente con un goccio di olio, poi unite i peperoni tagliati a dadini non troppo grandi. Regolate di sale e pepe, insaporite con la maggiorana e i semi di finocchietto e lasciate cuocere per 10 minuti con un coperchio.

Condiamo il cous cous

Aggiungete i ceci e le olive tagliate a rondelle e proseguite la cottura per altri 5 minuti, poi insaporite con le foglie di basilico tritate finemente o spezzettate con le mani e aggiungete anche il cous cous, facendo saltare il tutto per un paio di minuti per farlo insaporire bene. Servite caldo o freddo, completando ciascuna porzione con le mandorle tritate tostate.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare questo cous cous per 3-4 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.