Stampa

Plumcake alla vaniglia con composta di more

Il plumcake alla vaniglia con composta di more è una ricetta per un dolce semplice e veloce da realizzare. Potete personalizzare la ricetta aggiungedo uvetta e frutta candita a piacere.

Ingredienti

per la composta

Strumenti:

stampo per plumcake

Si cucina!

Per prima cosa in una ciotola capiente setacciate la farina di farro e il lievito. Aggiungete ora lo zucchero di canna, la vaniglia in polvere e il pizzico di sale: quest’ultimo servirà ad esaltare il sapore del plumcake. Mescolate per amalgamare bene gli ingredienti secchi.

Procedete unendo l’olio di semi di mais e il latte di soia (o l’alternativa vegetale che avete scelto, benissimo il latte di riso o quello di mandorle) e mescolate fino ad ottenere un composto morbido che andrete a versare in uno stampo da plumcake precedentemente oliato ed infarinato. Infornate a 150 °C per  15 minuti e poi aumentate a 180 °C per 30 minuti.

La composta di more

Mentre il plumcake cuoce, prepariamo la composta. In una casseruola versate lo zucchero di canna (se lo desiderate), il succo del limone e le more. Sempre mescolando, cuocete la frutta a fiamma moderata per qualche minuto e fino a quando otterrete una consistenza densa.

Servite il plumcake a fette decorandole con la composta di more che, nel caso fosse troppo densa, potete diluire con un goccio di succo di mela.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Il plumcake si conserva per circa 4 giorni, avvolto da pellicola trasparente o chiuso in una campana per dolci.