Stampa

Paccheri con crema di carciofi, seitan croccante e pistacchi

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Tritate lo scalogno e soffriggetelo un minuto in una padella antiaderente con un filo di olio. Unite quindi i cuori di carciofi e saltateli per qualche minuto per farli insaporire, salate e pepate e proseguite la cottura per altri 15 minuti con un coperchio, aggiungendo se necessario un goccio di acqua per non farli attaccare.

Saltiamo il seitan

Nel frattempo tagliate il seitan a cubetti molto piccoli e saltateli in padella con un goccio di olio, facendoli andare almeno una decina di minuti fino a che saranno dotati e croccantini. Lessate intanto i paccheri in abbondante acqua salata e scolateli al dente, conservando una tazza di acqua di cottura.

Frulliamo la crema di carciofi

Versate nel bicchiere alto del minipimer il latte di soia, l’olio e il succo di limone e frullare fino ad ottenere una cremina liscia. Unite quindi i carciofi ben morbidi insieme al prezzemolo e alla menta e frullate aggiungendo un po’ di acqua fino a formare una crema morbida.

Mantechiamo la pasta

Saltate i paccheri in padella con il condimento ai carciofi, impiattate e completate ciascuna porzione con il seitan croccante e la granella di pistacchi, servendo subito ben caldo.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Sai come si fa la salsa zola vegan? Iscriviti alla newsletter entro e non oltre l'11 maggio e ricevi subito la video ricetta

Conservazione

Potete conservare questa pasta 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.