Stampa

Khorāsān noci e prezzemolo

Oltre a essere buonissimo, il grano Khorāsān ha una storia antica e il suo nome deriva dal geroglifico “grano” o anche “anima della terra”. Vi proponiamo questa piatto delizioso, che può essere servito sia caldo che freddo: profumatissimo e gustoso, è facile da preparare e di sicuro successo a tavola! Forza, mettiamo i grembiuli e via a cucinare!

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Cottura del grano

Cuocete per 60 minuti il Khorāsān in abbondante acqua bollente e salata, così come fate per la pasta di grano duro.

Preparazione del condimento

Nel frattempo, pulite e tritate la cipolla facendola poi rosolare con un filo di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente (se non amate il gusto intenso della cipolla, potete sostituirla con dello scalogno oppure con del porro fresco).

Dopo qualche minuto, prima che la cipolla diventi troppo dorata, aggiungete le noci tritate grossolanamente e il prezzemolo anch’esso tritato. Fate insaporire per un paio di minuti mescolando e controllate di sale. Se vi piace, aggiungete anche un po’ di pepe.

Uniamo il tutto

Quando il grano sarà cotto, scolatelo e versatelo nella padella insieme agli altri ingredienti: mescolate il tutto a fuoco basso. Il Khorāsān noci e prezzemolo è pronto. Potete servirlo caldo, accompagnando il cereale con un filo di olio a crudo.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Il Khorāsān noci e prezzemolo si conserva in un contenitore in frigorifero per 1-2 giorni.