Stampa

Gnocchi alle erbette con noci alla paprika

Ingredienti

Si cucina!

Iniziate mondando le erbette e mettendo sul fuoco in una padella un filo d’olio extra vergine di oliva, un peperoncino tritato finemente e uno spicchio di aglio tagliato a metà e fate soffriggere. Tagliate le erbette grossolanamente e unitele al soffritto in padella, salate e coprite.

In 100 ml di acqua tiepida sciogliete un il brodo granulare e aggiungetelo alle erbette per terminare la cottura: ci vorranno circa 10 minuti.

In un’altra padella, saltate con un filo d’olio e 2 cucchiaini di paprika i gherigli di noci, fino a tostarli leggemente, sprigioneranno un leggero profumo simile a quello dei popcorn.

A questo punto, in abbondante acqua salata bollite gli gnocchi fino a quando non saranno venuti a galla, ci vorranno circa 6 minuti, durante la cottura della pasta frullate le erbette in modo da ottenere una crema liscia e omogenea a cui aggiungerete un cucchiaino di paprika.

A questo punto condite gli gnocchi con la crema di erbette e decorate con le noci alla paprika. Buon appetito!

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Vi consigliamo di consumare gli gnocchi appena pronti, altrimenti potete conservarli in frigorifero per un giorno e prima di consumarli ripassateli in padella con un filo d’olio extra vergine d’oliva.