Stampa

Dado vegetale fatto in casa

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Tagliate a cubetti molto piccoli tutte le verdure poi versatele in una padella antiaderente ben calda con un goccio di olio. Lasciatele cuocere per circa 10 minuti, poi aggiungete il sale e proseguite la cottura per altri 20 minuti a fuoco basso con un coperchio.

Frulliamo le verdure

Una volta che le verdure saranno ben morbide trasferitele nel tritatutto insieme al prezzemolo e frullate il tutto fino a ottenere un composto perfettamente liscio.

Facciamo asciugare le verdure

Rimettete le verdure in padella e lasciate andare ancora qualche minuto, tenendole costantemente mescolate con una spatola in silicone, in modo da farle asciugare il più possibile.

Diamo forma ai dadi vegetali

Trasferite il composto (che dovrà risultare abbastanza compatto, non troppo morbido) su una teglia e dategli una forma rettangolare dello spessore di circa 1 cm, quindi lasciatelo raffreddare completamente a temperatura ambiente. Tagliatelo quindi a cubetti e riponeteli in freezer per almeno 12 ore, poi una volta che si saranno congelati trasferiteli in un contenitore per alimenti e conservateli in freezer.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare questi dadi vegetali fatti in casa per qualche mese in freezer.