Stampa

Torta vegan alla zucca senza uova

La torta vegan alla zucca senza uova e burro e granella di nocciole è un dolce vegano meravigliosamente morbido e facile, dolce al punto giusto e lievemente speziato che vi farà provare l’ebbrezza di addentare un assaggio di autunno. Il mix di spezie usato serve ad esaltare il sapore della zucca, e vi assicuriamo che in questa torta è proprio quello che fa la differenza.

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Arrostiamo la zucca

Pulite la zucca rimuovendo tutti i semi e i filamenti interni con un cucchiaio. Con un coltello ben affilato tagliate la zucca a fette spesse 2-3 cm ed eliminate la buccia. Pesate 250 g di zucca pulita e disponete le fette su una teglia foderata di carta forno. Infornate in forno statico a 180°C per 25 minuti, poi togliete dal forno e lasciate raffreddare.

Prepariamo l’impasto

Nel tritatutto frullate la zucca arrostita fino ad ottenere una crema liscia. Versate in una ciotola la farina integrale, lo zucchero di canna, il lievito, la cannella, lo zenzero, la noce moscata, i chiodi di garofano ridotti in polvere, il pepe e il sale. Mescolate con un cucchiaio di legno poi aggiungete la purea di zucca, l’olio di semi di girasole e il latte di mandorle e amalgamate bene il tutto.

Inforniamo

Versate l’impasto in un tortiera del diametro di 22 cm foderata di carta forno. Cospargete la superficie con la granella di nocciole e infornate in forno statico a 180°C per 45 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di servire.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Questa torta alla zucca si conserva 4-5 giorni sotto una campana di vetro o su un piatto coperta di carta stagnola.