Stampa

Crema di patate nere profumata al basilico con riso basmati

Questa è la mia ricetta della crema di patate nere al basilico con riso basmati, un piatto unico e molto gustoso. Le “regole” per ogni mio piatto è che deve essere semplice, sano e saporito e ho cercato di rispettarle anche questa volta.

In ogni caso, ricordate di mettere il cuore e la passione quando cucinate, perché solo così riuscirete ad emozionare e colpire i vostri commensali. Prima un piatto “si mangia con gli occhi”, quindi il risultato deve essere bello; poi si procede con l’olfatto: i profumi sono un altro elemento importantissimo; poi c’è il gusto: bisogna saper bilanciare l’amaro, il dolce, il salato e l’acido di un piatto. Infine il cuore, perché se riuscite ad emozionare allora il piatto è perfetto.

Ingredienti

Si cucina!

Mettete le patate nere in una pentola, dopo averle lavate accuratamente. Riempite d’acqua fino a coprirle e portate sul fuoco. Coprite con un coperchio, facendole cuocere fino a quando, controllandole con una forchetta, non risulteranno morbide. A questo punto scolatele e lasciatele raffreddare.

Pelate poi le patate e schiacciatele con uno schiacciapatate, dentro una boule di vetro. Prendete una pentola e versate il latte di soia, portate a bollore, versate le patate schiacciate e il sale. Girate con una frusta, finché non avrete ottenuto una crema liscia e omogenea

Togliete quindi dal fuoco, aggiungete le foglie di basilico che avrete precedentemente mondato, e frullate con un frullatore a immersione. Regolate di sale e tenete in caldo.

Nel frattempo cuocete il riso. Quando sarà pronto, servite su un piatto fondo il riso ricoprendolo con la crema di patate nere.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.