Stampa

Orzo perlato con tempeh e shiitake

L’orzo perlato con tempeh e shiitake è un piatto completo dal sapore speziato e affumicato che lo rendono ideale per un pasto ricco di nutrienti. Ecco la ricetta.

Ingredienti

Si cucina!

Prepariamoci

Lasciate gli shiitake in ammollo per circa 30 minuti e nel frattempo lessate l’orzo in 600 ml di cqua salata sino al suo completo assorbimento.

I cipollotti e il tempeh

In un wok o padella antiaderente scaldate un filo di olio extravergine di oliva e rosolate i cipollotti tagliati grossolanamente. Strizzate bene gli shiitake senza eliminare l’acqua d’ammollo, quest’ultima servirà per stemperare i cipollotti durante la cottura ed evitare in questo modo che si attacchino o brucino in padella.
Tagliate a listarelle i funghi, avendo cura di eliminare i gambi, e fate lo stesso con il tempeh, aggiungeteli poi ai cipollotti e cuocete per circa 10/15 minuti.

Insaporiamo e serviamo

Correggere di sale e aggiungete alle verdure e al tempeh un cucchiaino di paprika affumicata. Ora aggiungete l’orzo cotto e mescolate in modo da amalgamare per bene tutti gli ingredienti. Servite caldo.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

L’orzo perlato con tempeh e shiitake si conserva chiuso in un contenitore in frigorifero per un paio di giorni.