Stampa

Crema al caffè ai fichi

Una ricetta veloce per un dolce vegano estivo dell’ultimo momento: ecco come fare la crema al caffè con fichi.

Si cucina!

La crema

Passate al frullatore i fichi, dopo averli sbucciati, fino a quando saranno ben sfaldati. Versate la crema di fichi in una ciotola e aggiungete gli altri ingredienti quindi il tofu, il caffè, lo zucchero e mescolate energicamente sino a quando il composta avrà raggiungo la giusta densità. Lasciate raffreddare in frigorifero per un paio d’ore.

Varianti

Potete personalizzare l’intensità del sapore di questa crema e la sua consistenza variando di volta in volta la quantità degli ingredienti: per un sapore più amaro aumentate le dosi del caffè mentre per una densità maggiore aumentate la quantità di tofu. Questa crema di caffè è un ottimo dolce al cucchiaio ma anche una crema che può accompagnare una buona fetta di torta.

Conservazione

La crema al caffè con fichi si conserva chiusa in un contenitore in frigorifero per un paio di giorni.