Stampa

Chips di tempeh con crema di patate, asparagi e lime

Le chips di tempeh sono uno sfizio unico! Si tratta di una ricetta vegan leggera davvero originale e perfetta per un pranzo con gli amici: il lime, poi, fornisce quel tocco agrumato ed esotico che rinfresca e soddisfa il palato.

Ingredienti

Si cucina!

Incominciamo a cuocere le patate

Lessate in abbondante acqua salata le patate con la loro buccia. Al termine fate raffreddare, pelatele e schiacciatele con una forchetta. Aggiungete sale, la scorza del lime e qualche goccia del suo succo. Mescolate per bene fino a creare una purea densa.

Cuociamo gli asparagi

Mondate gli asparagi e lessateli in acqua salata. Terminata la cottura tenete le punte per la ricetta mentre il resto del gambo potete frullarlo e renderlo crema, magari per condire una semplice pasta. Se non amate gli asparagi potete anche eliminarli dalla ricetta e servire la crema di patate da sola magari con un po’ di prezzemolo.

Ora il tempeh

In un wok o padella antiaderente versate una quantità abbondante di olio extravergine di oliva, in alternativa potete utilizzare quello di semi di arachidi, più economico e con un punto di fumo alto.
Tagliate il tempeh a listarelle dello spessore di 5 mm e immergeteli nell’olio. Friggeteli per circa 5 minuti sino a quando avranno preso un colorito più vivace e un aspetto più croccante. Il tempeh è un alimento proteico e molto versatile!

Servite le chips in un bel cartoccio mono porzione per i vostri ospiti con un vasetto di purea di patate: buon appetito!

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Sia le chips di tempeh che la crema si conservano per un paio di giorni in frigorifero ben chiusi in un contenitore.