Stampa

Cheesecake vegana al limone

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Iniziate frullando i biscotti secchi fino ad ottenere una polvere molto fine, poi sciogliete il burro di soia in un pentolino a fuoco molto basso o in microonde; mescolate il burro di soia e il malto con i biscotti, e amalgamate bene il tutto. Disponete il composto sulla base di una tortiera apribile ricoperta di carta da forno, quindi riponete la base della torta in frigorifero e lasciatela riposare per almeno un’ora.

Prepariamo la crema

Prendete le mandorle che avrete lasciato in ammollo in acqua tiepida per una notte, scolatele e frullatele insieme al succo e alla scorza dei limoni. Aggiungete lo sciroppo d’acero e la panna di cocco (la potete ricavare dalle lattine di latte di cocco lasciandole una giornata a temperatura e poi trasferendole un’altra giornata in frigorifero, in modo che la parte grassa si separi dalla parte acquosa: la panna di cocco è la parte bianca e densa che resta in superficie) e frullate nuovamente fino ad ottenere una crema liscia.

Terminiamo la cheesecake

Sciogliete l’agar agar nel latte di soia, poi portatelo a bollore in un pentolino, lasciandolo sul fuoco per un paio di minuti. Unite il latte di soia al resto degli ingredienti e versate la crema sulla base della torta; lasciatela raffreddare a temperatura ambiente poi riponetela in frigorifero per una notte prima di servirla, decorando la superficie con delle fettine sottili di limone.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare questa cheesecake vegana al limone 3 giorni in frigorifero in un apposito portatorte.