Stampa

Biscotti vegan senza glutine con mais e riso

Ingredienti

Per la decorazione:

Strumenti:

Si cucina!

Per prima cosa, in una ciotola capiente setacciate la farina di mais fioretto e quella di riso per eliminare eventuali grumi. Fate lo stesso con l’amido di mais e il lievito. Aggiungete ora lo zucchero, la scorza del limone e mescolate tutti gli ingredienti in modo da amalgamarli per bene.

Aggiungiamo i liquidi

Ora unite agli ingredienti secchi il burro di soia e il latte di avena avendo cura di mescolare sino a ottenere un composto omogeneo e compatto che si potrebbe lavorare anche a mano. Avvolgetelo con della pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per almeno 2 ore.

Accendiamo il forno

Al termine del riposo stendete l’impasto su una spianatoia ricoperta da un filo di farina di riso fino a uno spessore di 5 millimetri. Ritagliate i biscotti nella forma che preferite e adagiateli su una leccarda ricoperta da carta da forno. Infornate a 180 gradi per 15 minuti e al termine lasciate raffreddare i biscotti su una graticola.

La decorazione

Quando i biscotti saranno ben freddi, sciogliete a bagnomaria del cioccolato fondente: ne basteranno 20-30 grammi, ma dipenderà anche molto da quanti biscotti avrete realizzato, in base alle formine che avete impiagato. Con la carta forno, realizzate un piccolo cono di carta con la punta molto sottile. Riempitelo con il cioccolato fuso e utilizzate il cono come una piccola penna per decorare con delle righe i biscotti. Lasciate rapprendere il cioccolato in modo che la decorazione sia stabile e gustate i vostri sfiziosi biscotti!

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Questi biscotti vegani di mais e riso si conserveranno 3/4 giorni chiusi in un contenitore ermetico.