Stampa

Hummus ai pistacchi e timo

L’hummus ai pistacchi e timo è una variante fresca e golosa del classico hummus di ceci. Al posto della tahin viene usata una crema di pistacchi e il tutto è profumato da foglioline di timo fresco. Potete consumare questa deliziosa crema come qualsiasi altro hummus: come antipasto con dei crostini, come snack con dei bastoncini di verdure crude, o volendo anche condimento per una pasta velocissima.

Si cucina!

Prepariamo l’hummus

Riunite nel tritatutto i ceci lessati, la crema di pistacchi, le foglie di timo, il succo del mezzo limone, l’aglio, una presa di sale e di pepe e infine metà dell’acqua. Azionate il tritatutto e frullate il tutto fino ad ottenere una crema liscia e morbida. A vostra discrezione potete decidere se aggiungere anche il resto dell’acqua, a seconda di quanto gradite morbido il vostro hummus. Se avete tempo rimuovete le pelliccine dei ceci prima di frullarli, in questo modo otterrete un hummus ancora più cremoso.

Serviamo

Trasferite l’hummus in una ciotola e fatelo riposare almeno un’ora in frigorifero prima di servirlo accompagnato da verdure crude, fette di pane o crostini.

Conservazione

Potete conservare questo hummus 3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti fornito di coperchio.