Cartoon

Cinema: Norm, l’orso vegano che salva il Polo Nord

Arriva a febbraio in Italia “Il viaggio di Norm”, film d’animazione che racconta le avventure di un orso speciale pronto a salvare l’ecosistema artico dalla speculazione edilizia

normofnorth0001

A che serve un orso se non sa cacciare? A salvare l’ecosistema artico della speculazione edilizia, è ovvio. È quello che succede a Norm, l’orso vegano che arriverà nei cinema italiani il prossimo 4 febbraio. Questo simpatico orso bianco è il protagonista di “Il viaggio di Norm”, il nuovo film d’animazione scritto da Jack Donaldson e Derek Elliott, diretto da Trevor Wall e distribuito dalla Lionsgate.

“Quando non sei come gli altri, la vita può essere molto dura, soprattutto per Norm”, racconta il trailer del cartone animato. Ma Norm, orso polare un po’ speciale, vegano, ballerino e in grado di parlare la lingua degli uomini, troverà la sua strada nella missione che insieme a tre strampalati lemming, i rodatori artici, lo porterà a New York. Obiettivo: impedire a Mr Greene, speculatore senza scrupoli, di costruire residenze di lusso al Polo Nord mettendo così in pericolo l’ecosistema artico.

Sulla falsa riga di “Madagascar”, tra avventure esilaranti e risate garantire, “Il viaggio di Norm” porta all’attenzione dei più piccoli temi delicati: il rispetto dell’ambiente e delle diversità, la scoperta di sé stessi e della propria identità, a dispetto delle convenzioni della società nella quale si è nati, il coraggio di essere diversi e di prendere posizione.

Riuscirà Norm alla fine di questa straordinaria avventura a salvare il Polo Nord?

Autore

Silvia De Bernardin

Giornalista freelance, attualmente si occupa di food, cronaca e turismo per diverse testate cartacee e online. Valigia e taccuino sempre pronti, ama viaggiare su e giù per l’Italia e nel resto del mondo per vedere, scoprire e raccontare storie sempre nuove. Apprezza da sempre la buona tavola e le mille tradizioni che ruotano intorno a essa. Grazie a Vegolosi.it ha scoperto una cucina ancora più buona e più sana. Per il magazine scrive articoli, legge libri, testa ricette e segue le relazioni esterne.

Sito web Tutti i post